NEWS

 

Prendiamola con filosofia



Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria Categoria: News

Forte scendei da l'imolese colle, con il motor che addietro mi traeva, non v'era giusta marcia e nemmen folle, l'unguento dal motor uscir volea.

 

 

Gettai di colpo il mio guanto di sfida, entrando nel sabbion 'si lungo a vista, che tal velocita' rendea pur vano, ogni tentar a poi rientrare in pista.

 

Frizion in mano e occhio a la barriera, la lotta contro il toro e le sue corna, un brio che mi scendea giu dalla schiena, di poco ma la belva era al fin ferma.

 

La voglia di trionfar era si forte, che un sogno mi parea in quel momento, un incubo voluto dalla sorte, antica amica e traditrice a volte.

 

Una battaglia persa ma una vinta, contro colei che in terra mi volea, motore morto e con lui pur ella, la voglia di trionfar con la mia gente.

 

 Foto gentilmente messa a disposizione da Andrea Tosi.

 

Ci fu chi mormo' che a terra caddi, siguendo il cor di qualche giornalista, ignaro del problem che al cuor la colse, la moto e il mio a conseguir venuto.

 

"Ambo le man per lo dolor mi morsi" , "Galeotto fu il libro e chi lo scrisse" , "non ragioniam di lor ma guarda e passa" , "che perder tempo a chi piu sa piu spiace." ( cit. D.A. )

 

Non date 'l via a le vocali corde, a mano ferma state finche certi, per non recar piu danno a cio che resta, di una sfida a causa d'altro persa.

 

Felice per i tempi cosi lesti, per la velocita' mia ritrovata, tifosi e amici a rincuorar la mente, che mai vinta e' gia a cercar vendetta!

 

Luca Scassa


 

 



 Labels: 2011, Imola, Luca Scassa, parkingo, sbk, supersport, yamaha

comments powered by Disqus

     

 

   

 

 

 

live streaming